Sagra della Castagna - 2017

Sagra della Castagna

La Sagra della Castagna a San Cipriano Picentino è molto di più di un semplice evento gastronomico. La sagra è passione, amore, dedizione, attaccamento al proprio territorio, alle proprie tradizioni. La sagra è, per noi sanciprianesi, un po' come il Natale.. Un momento conviviale da condividere con le persone che amiamo. La sagra è una storia raccontata dai nonni o dai genitori sulle tradizioni passate, è l'odore dei calzoncelli che si espande in tutto il paese, è lo scricchiolio della legna nelle vrulere delle castagne.
La sagra è ritrovarsi in un unico luogo: il posto più bello del mondo, per chi è cresciuto nel nostro paesino. Chi ha lasciato il paese per lavoro o studio non aspetta altro che la sagra per ritornare dai propri cari, per condividere momenti indimenticabili e per rivivere, ancora una volta, le emozioni che solo la Sagra può regalare.
L'ultimo weekend di Ottobre rappresenta, per noi sanciprianesi, un momento imperdibile, ed è per questo che di anno in anno così tante persone si mobilitano per la buona riuscita dell'evento. Ci si urla addosso, si litiga, a volte ci viene voglia di lasciare tutto, ma poi siamo sempre lì, in prima fila, per creare quell'atmosfera magica che circonda San Cipriano Picentino in quei giorni.
Grazie. Grazie. Grazie a chi ha reso possibile questi momenti. Grazie a chi c'è sempre stato, grazie a chi c'è oggi e chi ci sarà domani. Grazie a tutti voi. Abbiamo visto tanta passione, abbiamo visto gli occhi felici delle persone che passeggiavano per le nostre strade e faremo di tutto per migliorarci sempre di più per far vivere le emozioni che proviamo noi a tutti gli ospiti della sagra.
Oggi più che mai, orgogliosi di essere sanciprianesi.

Ci vediamo il prossimo anno, per vivere, tutti insieme, le stesse emozioni...

Segui la sagra su facebook


Eventi 2017

A Ncziat Sagra 2017 A 'ncziat

Inserita il 20/10/2017 da WebMaster


La cerimonia del piatto, ovvero l'antico rito dell'accoglienza nuziale, dai Baroni Santomango a Benedetto Croce

L'antico rito dell'accoglienza nuziale sopravvissuto nei secoli: un rito che affonda le radici nell'epoca romana, cantato da Jacopo Sannazaro e trascritto da Benedetto Croce, rivive nell'incantevole scenario dello scalone monumentale do Piazza Umberto I.

RIEVOCAZIONE STORICA IN PRIMA ASSOLUTA

Sabato 28 Ottobre 2017 alle ore 20.00
Piazza Grande dei Castagnari.


Corteo Storico Sagra 2015 Corteo Storico

Inserita il 07/10/2017 da WebMaster


UDITE! UDITE!
Nell’antico libro della Terra Picentinorum si narra la storia dell’antica Terra si San Cipriano, dei suoi casali e delle sue penitenze.
2000 anni e piu' di storia rivissuti attraverso un avvolgente corteo con vestiti d’epoca

Domenica 29 Ottobre 2017 alle ore 11.00
Piazza Grande dei Castagnari.


Presa Picentia Sagra 2016 Piceni e Romani - Le origini

Inserita il 07/10/2017 da WebMaster


Dopo il successo degli ultimi anni, la rappresentazione storica, ideata dal Forum dei Giovani San Cipriano Picentino, Pasquale Elia e Rocco Giannattasio, che ripercorre le vicende storiche del popolo Picentino.
Un appuntamento coinvolgente, atteso da grandi e piccini, che emoziona lo spettatore, trasportandolo indietro nel tempo.

Domenica 29 Ottobre 2017 alle ore 18.00
Piazza Grande dei Castagnari.


Goistra delle contrade 2107Giostra delle contrade

Inserita il 07/10/2017 da WebMaster


Una giostra che ogni anno viene rievocata sulle ali di antiche tradizioni legate alla storia secolare del comune di San Cipriano Picentino. Quest'anno si tiene la 35^ edizione della Giostra delle Contrade. Vi partecipano le seguenti contrade, i cui nomi seguono la toponomastica del paese: Aquara, Chiesa, Inserteta, Luri, Piazza, Pigne, Pozzo, Vernieri, Vignale Il divertimento è assicurato...

Domenica 29 Ottobre 2017 alle ore 16.00
Piazza Grande dei Castagnari.


Trombonieri Sagra 2016 Trombonieri e Sbandieratori

Inserita il 07/10/2017 da WebMaster


I Trombonieri "S. Anna all'Oliveto" e gli Sbandieratori "Borgo S. Nicolò", con le loro acrobazie e le luci e i suoni dei loro archibugi, vi lasceranno a bocca aperta!

Domenica 29 Ottobre 2017 ore 11.00 e ore 19.00
Piazza Grande dei Castagnari.